Translate

venerdì 25 ottobre 2013

Vecchi amori.

Buongiorno!
Ieri sono stata improvvisamente presa da una crisi di astinenza da gomitoli di lana. Ho dovuto subito procurarmene alcuni e tornare al mio vecchio amore, lavorare a maglia.
Coma una bambina in un negozio di dolci, mi sono persa nel mio negozio preferito di lana e articoli per l'hobbistica. Un'ora di paradiso!
Ho guardato, toccato, annusato tutti quei gomitoli soffici e colorati, immaginando cosa poterci fare il tempo è passato in fretta. Sono tornata a casa con cinque tipi di filati diversi con cui voglio fare sciarpe o stole.
Fosse stato per me avrei comprato un gomitolo di tutti i tipi, ma mi sono fermata in tempo... (eheh).
Era veramente molto che non prendevo in mano lana e ferri da maglia, presa com'ero da perline e affini. Ma ogni tanto fa bene tornare ai vecchi amori; in più mi rilassa molto e mi permette di pensare, le mani vanno in automatico dopo più di trentanni di lavori a maglia!

Nella prima foto i gomitoli che ancora non ho usato: quello azzurro e quello blu sono di lana merino molto moribida e spessa, quella beige è mista merino e baby alpaca (ancora più morbida!) e il quarto gomitolo (quello verde petrolio) è un buffo filato sintetico che una volta lavorato dà un effetto a balze.
Questo ultimo mi incuriosiva molto, ma non l'avevo mai usato. In negozio c'erano degli esempi di sciarpine finite e alcune riviste con modelli vari, ma non riuscivo a capire come si usasse, quindi chiesto consiglio e spiegazioni alla commessa. In realtà non è molto complicato, ma un po' particolare. Non vedo l'ora di usarlo.


Il quinto gomitolo lo vede qui sotto, già parzialmente utilizzato (mica potevo lasciarli lì tutti nell'armadio no?).
E' un filato sofficissimo, sintentico con un po' di lana dentro, il colore varia da un bianco azzurrino fino a bel violetto lavanda. L'effetto è veramente morbido e caldo. Ne sto facendo una bella sciarpona a scacchi.

Ovviamente non ho abbandonato orecchini, collane e compagnia, infatti ho trovato anche il tempo di fare due paia di orecchini e un braccialetto, tutti in filo metallico.

I primi orecchini sono in alluminio, a tema musicale:

Gli altri orecchini sono in rame e agata viola (anche se nella foto qui sotto sembrano blu):

Il bracciale invece è rame:

Per oggi è tutto. Alla prossima.

2 commenti:

  1. Come ti capisco! Anch'io impazzisco nei negozi di lane)
    E belli i tuoi orecchini:)

    RispondiElimina
  2. Grazie per il complimento!
    Io impazzisco per tutte le cose colorate, che siano lane, perline, trucchi o pastelli colorati...

    RispondiElimina